Io c’ero

Posted on 20 gennaio 2012

2



A parte un inconsapevole autolesionismo, cosa può spingere una giornalista italiana a postare una foto del genere sul suo profilo Facebook?

Messo il tag: