Il saudita che picchia e frusta il dipendente indiano

Posted on 18 settembre 2015

1


Il video è molto crudo e a non vederlo non si perde molto. Si vede un lavoratore indiano e c’è il suo datore di lavoro saudita, sono alla Mecca e il lavoratore indiano è punito per qualche mancanza a furia di botte e frustate. Quante persone hanno una frusta in casa in una grande metropoli? Non molte, in Arabia Saudita invece non è infrequente che siano usate per disciplinare i lavoratori, ma solo quelli considerati inferiori, quelli che svolgono mestieri umili e arrivano dagli angoli più poveri di Asia e Africa, sui quali i datori di lavoro sauditi hanno praticamente il potere di vita e di morte. Niente di nuovo per gli stati del Golfo, qualche anno fa a destare scandalo fu il video di un principe degli Emirati che torturava un fornitore, accusato di averlo truffato.

 

Annunci