Browsing All posts tagged under »Algeria«

L’Algeria ha votato, il regime ha vinto

aprile 18, 2014

0

P.s. Bouteflika ha ottenuto l’81% dei voti, con il 51,7% degli aventi diritto che ha votato – L’Algeria ha votato e Abdelaziz Bouteflika ora attende solo di sapere di quanto ha vinto. Nessuno s’attende sorprese da un voto che buona parte dell’opposizione ha boicottato e che vede solo un suo ex ministro contrapposto all’anziano presidente […]

Bouteflika si ripresenta e accende l’Algeria

marzo 5, 2014

1

Il vecchio e malconcio leader è risorto e alla vigilia della scadenza per la presentazione delle candidature alle presidenziali, gettando nello sconforto rivali, alleati e in generale un paese che vorrebbe liberarsi dalla sua tutela. Al potere dall’aprile del 1999, record per l’Algeria, Abdelaziz Bouteflika a 77 anni è ancora il candidato imbattibile, dicono i […]

Bouteflika al capolinea, come finisce ad Algeri?

giugno 6, 2013

1

Con lo storico presidente fuori gioco, si aprono le manovre all’interno del regime per assicurare una transizione che garantisca la permanenza al potere di un gruppo dirigente sempre più esiguo e anziano. UN RECORDMAN AL POTERE – Bouteflika è presidente dell’Algeria dal 1999, quando ci è stato messo dai militari che avevano passato buona parte dell’ultimo […]

Algeria, anatomia di un disastro

gennaio 21, 2013

6

Un disastro, ma anche per i qaedisti. “Le forze algerine hanno usato i mezzi adatti alla situazione”, sta tutto in questa frase del presidente francese Hollande il framing che si è deciso d’adottare per inquadrare l’incidente algerino. Incidente che visto con lo sguardo consueto del politico occidentale, avaro delle vite dei suoi, appare in verità […]

La Francia fascista apre la guerra in rete all’Algeria

novembre 3, 2012

1

Politici e semplici cittadini stanno riempiendo la rete d’immagini nelle quali rivolgono il gesto dell’ombrello all’Algeria e agli algerini. Sarebbe una reazione patriottica alla richiesta algerina di un pentimento per i crimini coloniali Il gesto dell’ombrello in Francia si chiama Bras d’Honneur (braccio d’onore) e ha lo stesso significato che ha da noi, lo stesso anche del doigt […]

Mali, tutti contro tutti

giugno 9, 2012

3

La situazione in Mali non evolve, un numero troppo elevato di attori troppo deboli compete per un potere che non è in grado di conquistare e ancor meno mantenere. Ce n’è voluto per sloggiare i militari golpisti dalla sede della televisione pubblica maliana, che già da giorni avevano siglato un accordo che prevede il loro […]