Browsing All Posts filed under »Net world«

Attacco a Parigi, i media italiani complici dell’ISIS

aprile 21, 2017

0

Ieri sera dopo l’attacco ad alcuni poliziotti a Parigi è partita la solita ridda d’informazioni non verificate e, ancora una volta, i media italiani si sono distinti nel riciclare qualsiasi voce girasse in rete senza troppe verifiche, finendo così per agire di concerto con i simpatizzanti dell’ISIS. Dell’attacco si è saputo fin da subito che […]

Referendum, anatomia di un disastro made in Renzi

dicembre 5, 2016

2

Non è ancora chiaro se l’idea della bislacca riforma della forma di governo, e quella conseguente di giocarsi tutto per farla passare, siano venute a Renzi o a qualche astuto del suo entourage, ma quel che è certo è che nel campo renziano si è sottovalutato l’affetto che lega molti italiani alla Costituzione e la […]

Anche le stampanti fanno la spia a nostra insaputa

ottobre 21, 2015

2

I servizi segreti americani hanno ammesso che esiste un accordo con i produttori di  stampanti, inteso a ostacolare i falsari, che prevede che su ogni documento sia stampato di nascosto un codice identificativo. Se avete intenzione di mandare una lettera anonima e pensate che stamparla sia una buona idea per non farvi rintracciare, state sbagliando, […]

Doppio hard disk, la soluzione dell’errore d’installazione 80070002 di Windows 10

ottobre 12, 2015

7

La soluzione efficace per l'errore "0x8007002 - 0x20009 The installation failed in the SAFE_OS phase with an error during PREPARE_ROLLBACK operation"

Chi ha paura dei bimbi morti?

settembre 3, 2015

4

Infuria un surreale dibattito sulla pubblicazione delle foto dei bambini siriani morti sulle spiagge, che prima sono spuntate numerose sui social network e poi hanno tracimato sulle prime pagine di tutto il mondo, anche se rappresentate dall’unica foto del povero Aylan, il piccolo profugo di Kobane trovato morto sulla spiaggia di Bodrum. Un dibattito per […]

Suicidio coreano per lo scandalo Hacking Team

luglio 20, 2015

3

Un ufficiale del governo coreano si è suicidato lasciando una nota nella quale nega che il National Intelligence Service abbia spiato i cittadini intercettando telefoni e computer. Lo scoppio dello scandalo Hacking Team ha per ora avuto più conseguenze in Corea del Sud che in Italia. Fa rumore in Corea del Sud il suicidio di […]

I dieci anni di YouTube

giugno 20, 2015

0

Youtube compie 10 anni da campione indiscusso del settore, è il terzo sito web più visitato al mondo dopo Google e Facebook, la sua app è sul 35% degli smartphone ed è la terza più usata al mondo. Per farlo funzionare serve buona parte delle capacità delle enormi server farm di Google, ma soprattutto la […]