Browsing All Posts filed under »Media«

Sgarbi a tutto campo contro froci e islamici

luglio 24, 2016

2

Secondo lui gli han fatto pagare troppo un biglietto, così Sgarbi s’è scagliato contro Alitalia ripetendo l’assurda gramellinata contro le nuove divise delle hostess che secondo lui «segnano un evidente dominio dell’islam, del mondo arabo sul mondo occidentale» Non contento ha esternato anche a Le Cronache, foglio locale assurto a notorietà (negativa) per un titolo […]

É già sfumato il ricordo della strage razzista di Oslo

luglio 22, 2016

0

Scorrere la home di Repubblica e del Corriere e non trovare traccia del ricordo della strage di Utoya. Scorrere i motori di ricerca e trovare solo il titolo di qualche pezzo sparuto che, come le dichiarazioni dei pochi politici che se ne sono ricordati, sembra richiamare una strage senza motivo, frutto di un odio al […]

La bufala dell’abolizione del reato di pedofilia in Turchia

luglio 21, 2016

11

Molte testate hanno riproposto una vecchia bufala girata anche in passato, allora appoggiata su una presunta fatwa (che in Turchia conta niente) e oggi su una decisione della Corte Costituzionale di alcuni giorni fa. La decisione è antecedente al golpe, ma nei molti articoli che hanno diffuso la bufala se ne parla come se fosse […]

Arrestati due terroristi d’estrema destra a Fermo. Per i carabinieri sono «anarchici»

luglio 20, 2016

3

È quasi imbarazzante commentare la notizia dell’arresto di due persone definite da Repubblica «ultrà anarchici» in un pezzo confuso che mescola l’incredulità alla versione ufficiale data dalle autorità. Si dice infatti che «L’eversione, al momento, sembra l’unico movente» intendendo con il termine l’eversione anarchica, anche se il pezzo riferisce di come i due arrestati facessero […]

Il terrorismo omosessuale a Nizza, l’ultima di Libero

luglio 19, 2016

1

C’è da immaginare la delusione nella redazione di Libero, l’attentatore di Nizza sembra tutto fuorché un estremista islamico, dalle indagini emerge infatti la figura di una persona che secondo molti era disturbata, ma prima di tutto di un uomo che aveva interessi e abitudini incompatibili con la pratica religiosa e la devozione agli insegnamenti di […]

Il golpe in Turchia e i golpisti italiani

luglio 16, 2016

8

Il tentato golpe in Turchia ha evidenziato un terribile gap nella formazione di molti italiani, che ieri sera si sono ritrovati a fare il tifo per i golpisti contro il «dittatore» Erdogan.   Recep Tayyip Erdogan ha sicuramente le sue colpe e non è mai stato un campione della democrazia, ma non è un dittatore […]

A Nizza un killer molto poco «islamico»

luglio 15, 2016

3

Secondo amici e parenti Mohamed Lahouaiej Bouhlel non era un musulmano praticante. Non pregava, non osservava il ramadam, beveva alcol e mangiava maiale. Anche alle autorità francesi, alle quali era noto, era sconosciuta qualsiasi sua frequentazione d’ambienti radicali, né risultava avere interesse per la religione A chi lo conosceva sembrava comunque strano, nel senso di […]

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Segui assieme ad altri 8.921 follower