Browsing All Posts filed under »Deculture«

L’orrido photoshop del presidente del Camerun

marzo 25, 2015

0

Bruttissima figura del presidente del Camerun, Paul Biya. Il presidente non presenzia ai funerali dei soldati caduti nella lotta ai Boko Haram e la cosa è diventata ancora più fonte di polemiche dopo che il dittatore ciadiano Deby è volato in Camerun per salutare i suoi soldati là ricoverati e onorare le vittime ciadiane. Così […]

Costanza Miriano sbatte contro il doodle di Google

marzo 19, 2015

0

Il Doodle per la Festa del Papà ha eccitato gli spiriti bellicosi di Costanza Miriano, che ci ha visto anche un non tanto velato richiamo alle degenerazioni omosessualiste, sotto forma di un gaio pinguino che cova: Purtroppo per Miriano il pinguino maschio e padre cova le uova, non perché è gaio, ma perché lo fa […]

Dal Darfur all’aborto del Sudan del Sud

marzo 12, 2015

1

Il Sud Sudan è forse il primo caso al mondo di paese abortito sul nascere e passato senza soluzione di continuità dalla guerra per l’indipendenza a quella civile, un disastro che viene da lontano. La secessione del Sud Sudan è stata fortemente perseguita e voluta da Stati Uniti e Gran Bretagna, che negli anni hanno […]

Il video dell’ISIS che devasta il museo di Ninive

febbraio 26, 2015

1

I tori alati di Ninive non esistono più, ne rimane il ricordo solo sulle banconote irachene. Se ne sono andati insieme a molti reperti custoditi nel museo locale e alla tomba di Giona, già fatta saltare mesi addietro. Resta agli uomini dell’Isis da realizzare il progetto per l’annunciata distruzione delle millenarie mura della città, già […]

La bufala assassina della Conferenza Episcopale del Kenya

febbraio 19, 2015

1

Nel novembre scorso, dopo un’aspra campagna guidata dalla Conferenza Episcopale del Kenya che accusa l’Organizzazione Mondiale della Sanità di condurre un progetto clandestino per sterilizzare le donne di quel paese, il governo di Nairobi ha bloccato le vaccinazioni antitetaniche. Che ora sono riprese dopo che le analisi hanno dimostrato la scontata infondatezza dell’allarme. Il motivo dell’ostilità della […]

#ChapelHillShooting e la strage di musulmani sfonda il muro dell’indifferenza

febbraio 11, 2015

5

Un uomo ha ucciso tre giovani e brillanti musulmani in casa loro a Chapel Hill, nel North Carolina, ma oltre 9 ore dopo la strage i  grandi media nazionali continuano a ignorare la strage, indicata da fonti locali come un hate crime, un crimine motivato dall’odio. Molti americani “non ci stanno” e radunati dietro all’hashtag […]

Picchiare i bambini va bene, per il Papa e per la legge

febbraio 9, 2015

6

Nel corso dell’udienza generale in Vaticano del 4 febbraio è uscita dalla bocca di Papa Francesco una frase che ha fatto molto discutere: Un buon padre sa attendere e sa perdonare, dal profondo del cuore. Certo, sa anche correggere con fermezza: non è un padre debole, arrendevole, sentimentale. Il padre che sa correggere senza avvilire è […]

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 7.162 follower