Browsing All Posts filed under »Classe digerente«

Gioca al giornalismo 2.0 con l’Unità

aprile 18, 2016

6

Gioco della settimana: trovare su YouPorn dei video con protagonisti somiglianti a politici o politiche. Poi segnalarli a l’Unità, che tiene i punti. L’Unità pubblica un video nel quale insinua che la candidata a sindaco di Roma per il M5S v’appaia mentre canta, letteralmente, un inno di Berlusconi. Poi si scopre non è lei e […]

Il Referendum del 17 aprile in poche parole

aprile 15, 2016

3

Con il voto del 17 aprile, la scelta è tra il lasciare gli impianti d’estrazione esistenti entro le 12 miglia dalle coste italiane fino a che le compagnie non si degneranno di toglierli o di chiudere tutto quando scadono le concessioni, che hanno termini variabili fino al 2034, nel caso vinca il sì. Nessuna chiusura […]

Panama Papers & «The opposite of journalism»

aprile 4, 2016

5

I Panama Papers sono appena stati annunciati, nessuno li ha visti, se non i giornali che stanno collaborando per diffonderli, ciascuno secondo il proprio interesse locale. Ma ecco, subito,  che un siparietto tra Gianni Riotta e Guido Crosetto ci presenta un’ipotesi complottista sulla loro genesi. Peccato che il leak in questione riguardi un unico studio […]

I «finti ambientalisti» di Matteo Renzi

marzo 30, 2016

1

Singolare presa di posizione di Matteo Renzi che, in visita negli Stati Uniti, si è scagliato contro i «finti ambientalisti», che sarebbero quelli che sostengono il referendum contro la permanenza degli impianti d’estrazione di gas e petrolio entro le 12 miglia dalla costa. Non si sa se sia coda di paglia o l’ennesimo errore dei […]

Siamo pronti al disgustoso modello Israele?

marzo 25, 2016

15

Con singolare scelta di tempo Stefano Cagelli sponsorizza oggi su l’Unità il «modello Israele» come possibile risposta alla minaccia terroristica che incomberebbe sul paese, mentre il direttore del Foglio Claudio Cerasa suggerisce nientemeno d’appaltare la nostra sicurezza a Netanyahu. Singolare e squallida sintonia tra il foglio governativo e quello berlusconiano. Per singolare scelta di tempo […]

D’ignoranti e di trivelle

marzo 24, 2016

3

Ha ricevuto una discreta attenzione nei giorni scorsi il post «Chi dice “trivelle” è solo un ignorante» pubblicato dal blog ottimistierazionali.it, blog messo in opera da noti  «ambientalisti» alla Chicco Testa per sostenere il NO al referendum sulle “trivelle” sottocosta. Dopo aver spiegato come funzionano prospezioni e impianti, il testo si conclude con questa considerazione: […]

Perché votare sì al referendum sulle trivelle

marzo 21, 2016

7

Nell’aprile del 2006 il governo Berlusconi licenziava il «Codice dell’Ambiente» ovvero il d.lgs. n. 152/2006 (T.U. ambiente), che all’articolo 6 recita: «Ai fini di tutela dell’ambiente e dell’ecosistema, all’interno del perimetro delle aree marine e costiere a qualsiasi titolo protette per scopi di tutela ambientale, in virtù di leggi nazionali, regionali o in attuazione di […]

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Segui assieme ad altri 8.404 follower