La bufala di Salvini sui terroristi islamici nei barconi

Posted on 18 giugno 2015

2


Matteo Salvini lancia l’allarme da Twitter: Servizi segreti USA denunciano almeno 30 #TERRORISTI ISLAMICI sbarcati in Italia. La sua fonte però non sono i servizi, ma un pezzaccio di FoxNews.

salvini isis

Secondo un articolo pubblicato da FoxNews a dirlo sarebbero «intelligence sources on the ground in Africa», quindi che si tratti dei servizi segreti americani dev’essere un’intuizione di Salvini, che da tempo la mena con i terroristi che arrivano con i barconi, anche se non è mai successo e appare decisamente improbabile che un terrorista rischi di morire affogato per arrivare disarmato e buttarsi tra le braccia della polizia.

Il pezzo di FoxNews è solo uno dei tanti che amplifica il disastro libico per picchiare sull’amministrazione Obama e in particolare su Hillary Clinton, front runner per il Partito Democratico alle prossime presidenziali e Segretario di Stato ai tempi dell’attentato al compound americano di Bengasi. Attacco per il quale da anni i repubblicani cercano di darle la colpa, anche a costo d’inventarsi le cose.

Secondo il pezzo di FoxNews, che è tagliato sulle esigenze dei repubblicani e non su quelle di Salvini, i terroristi non sarebbero comunque interessati all’Italia e nemmeno all’Europa, «They are saying, this is the way to America», partono in barcone dalla Libia per raggiungere l’America, peccato per Salvini o chi per lui, che forse ha letto solo il titolo.

Pubblicato in Giornalettismo

Advertisements
Messo il tag: