L’orrido photoshop del presidente del Camerun

Posted on 25 marzo 2015

0



Bruttissima figura del presidente del Camerun, Paul Biya. Il presidente non presenzia ai funerali dei soldati caduti nella lotta ai Boko Haram e la cosa è diventata ancora più fonte di polemiche dopo che il dittatore ciadiano Deby è volato in Camerun per salutare i suoi soldati là ricoverati e onorare le vittime ciadiane. Così qualcuno del suo staff ha avuto la bella pensata di darsi malamente al fotomontaggio e di produrre questo capolavoro.

Paul-Biya 2

 

Una robaccia, e non solo perché è fatto male e perché tutti sapevano che il presidente non era presente all’occasione, tanto che si trovava in Europa, ma sono riusciti a fare anche di peggio. Una volta che è montata l’indignazione per quest’orrore, ecco che l’ufficio di presidenza ha trovato la scusa adatta a far scadere ancora di più nel ridicolo il leader camerunense: è stato un hacker! Ipotesi altamente improbabile, perché non è la prima volta che gli uomini di Biya giocano con i fotomontaggi e perché dopo aver modificato la foto sul sito del presidente lasciando solo l’originale con le bare senza il leader, si è deciso per la rimozione integrale dell’articolo.

Paul-Biya 3

Paul-Biya 4

Annunci
Messo il tag: , ,