«Allah mi ha chiesto di lasciare Mosul» dice il Califfo

Posted on 17 marzo 2015

1



Califfo sì, votato al martirio no, così Abu-Baker al Baghdadi fa sapere di aver parlato con Allah, il quale gli avrebbe chiesto di lasciare la provincia di Mosul senza combattere.

Ma una ritirata è pur sempre una sconfitta, anche se inevitabile e quindi ecco che al Baghdadi, l’autoproclamato Califfo, s’inventa di aver avuto una visione di Allah, nientemeno, il quale gli avrebbe chiesto di lasciare la provincia di Mosul con tutti i suoi uomini senza combattere. Lo riferisce il sito del Partito Democratico Curdo, secondo il quale la divinità sarebbe appara in sogno al Califfo. Anche a Saddam Hussein succedevano cose del genere.

L’apparizione però non avrebbe fissato una data e così, un po’ per evitare di offrire agli aerei della coalizione l’occasione di fare il tiro al piccione, un po’ per sottrarre visibilità alla ritirata, che non è mai gloriosa, le forze di al Baghdadi se la stanno filando da Mosul all’inglese, un po’ alla volta, cercando di dare il meno possibile nell’occhio.

Pubblicato in Giornalettismo

Annunci
Messo il tag: ,