Netanyahu ha ucciso più israeliani dei razzi di Hamas

Posted on 23 luglio 2014

0


Ora che il bilancio delle vittime israeliane è arrivato a 30, l’operazione voluta dal governo israeiano ha provocato la morte di più israeliani di quanti ne abbiano uccisi i lanci di Hamas dal 2001 al 2014. Che sono 28 in tutto, e non c’era Iron Dome, ma c’è da sempre la propaganda sulla “pioggia di missili” che terrorizza gli israeliani. Poi ci sono centinaia di palestinesi uccisi e migliaia di feriti e sfollati, tutti colpiti per motivi molto meno nobili di quelli dichiarati ufficialmente dalla propaganda. Il pretesto dell’operazione difensiva svanisce di fronte all’evidenza dei numeri.

Posted in: Guerra, Israele, Palestina