M5S, in parlamento con le tesi di Sara Tommasi

Posted on 22 Maggio 2013

16



Ed ecco l’esibizione che tutti aspettavano in parlamento. Il deputato pentastellato Carlo Sibilia si lancia nei noti deliri sul signoraggio, sgancia la solita balla sulle banche centrali che sarebbero di proprietà privata, la solita pretesa di poter contare su decine di miliardi di euro dalle società che gestiscono le slot machine, come se fossero esigibili davvero.

Balle su balle, lo spessore di questo deputato è lo stesso di Sara Tommasi, le tesi del M5S le stesse sputtanate ormai da anni dai signoraggisti. Spacciatori di bufale che contano sull’ignoranza assoluta di chi li ascolta e sulla claque d’ignoranze simili allevate negli stessi ambienti di riferimento. Balle che allineano il movimento di Beppe Grillo alle posizioni di Scilipoti e altri borderline della politica, più inclini allo show peracottaro, che in grado di comprendere ed affrontare come si dovrebbe i problemi dell’economia

Se qualcuno avesse dei dubbi, può confrontare tranquillamente le due tesi e le parole usate per esporle dalla viva voce di Ruby Rubacuori, altra nota opinionista arruolata da Alfonso Luigi Marra per diffondere il verbo:

Messo il tag: ,
Posted in: Bagatelle, Trash