Netanyahu fa campagna elettorale uccidendo i palestinesi

Posted on 13 novembre 2012

3



 Cinque palestinesi, tra i quali tre bambini sono stati uccisi dai bombardamenti israeliani su Gaza nelle ultime ore. Netanyahu minaccia una “Piombo Fuso 2” per rimpolpare i suoi consensi in vista delle elezioni, il nostro TG1 parla di Israele attaccato a Gaza e ci mostra i parlamentari italiani “amici di Israele” in tour in Israele capitanati da Fiamma Nirenstein, che invocano l’intervento della comunità internazionale contro i palestinesi detenuti e bersagliati a Gaza. Intanto giungono le immagini dello sgombero di alcuni edifici un villaggio beduino, dove le forze israliane hanno attaccato una scuola con i lacrimogeni e compiuto l’abituale serie di abusi ai danni di questi cittadini israeliani di serie C al fine di demolire abitazioni “abusive” alcune delle quali esistenti da decenni. Ieri inoltre è stata autorizzata la costruzione di altre 500 abitazioni illegali nei Territori Occupati, che s’aggiungono alle 1000 deliberate nell’election day americano la settimana scorsa.

Annunci
Messo il tag: ,