Ferruccio De Bortoli sulla pubblicazione delle foto del delitto di Avetrana

Posted on 28 gennaio 2012

3


Ferruccio De Bortoli ha finalmente risposto alle gentili sollecitazioni (insomma…) che gli avevo rivolto, al fine di avere una sua risposta pubblica alla disgraziata pubblicazione online di un’orrenda serie di foto relative al delitto di Avetrana.

La risposta e la storia delle risposta si possono conoscere nei dettagli leggendo un articolo su Mentecritica che ne riferisce, visto che De Bertoli ha risposto a Mentecritica che aveva ripreso il mio post. La sintesi che se ne ricava è comunque questa:

“Alla luce delle critiche ricevute, non ho difficoltà a riconoscere la fondatezza degli argomenti. E il richiamo ai colleghi a una maggiore attenzione è stato immediato.”

Sempre meglio di niente, anche se permane l’assenza di scuse e soprattutto di una risposta del direttore agli indignati lettori del Corriere sulle pagine che dirige. 

Quello è ancora troppo per Ferruccio De Bortoli o forse sono io che coltivo aspettative assurde. Non mi resta che registrare la piccola, ma secondo me significativa, utilità di simili sollecitazioni rivolte a protagonisti significativi del mondo dei media e sposare la conclusione di Mentecritica: ” In tempi di crisi intellettuale come questi bisogna accontentarsi anche di questi piccoli risultati.