Quei cretinen degli italianen

Posted on 27 gennaio 2012

23


Pensate le risate che si faranno in Germania vedendo la prima pagina de Il Giornale di oggi e sapendo che è stata scatenata da un grave errore de La Repubblica. Altro che riscattare l’immagine del paese, qui non si fa che scavare un buco sempre più profondo affidando l’opera a incapaci e isterici, privi della minima educazione e preparazione.

Aggiornamento: la bravata è finita anche sull’Huffington post

Aggiornamento: “Io frainteso da chi non conosce il tedesco“. Sportivissimo l’autore del pezzo lost in translation.

Aggiornamento:  Sallusti è sbarcato su Twitter (@alesallusti), e ha anche messo online un video, nel quale sorvola sull’errata traduzione dicendo che “abbiamo ricevuto molti complimenti, ma anche qualche critica” e altre assurdità. Stile comunicativo unidirezionale, come se usasse la televisione, e solite ricostruzioni di realtà di fantasia, che convincono solo un pubblico di riferimento sempre più ridotto. Mentre lui insiste nel suo show di pessimo gusto, in rete girano sempre più ricostruzioni del tutto diverse, che però non sembrano smuovere Il Giornale e nemmeno La Repubblica,  all’origine del putiferio.

Annunci
Messo il tag: