Di Paola ha deciso di bombardare l’Afghanistan

Posted on 27 gennaio 2012

2


A leggere gli articoli che ne parlano sembra che abbia deciso tutto lui, da vero “tecnico” affidandosi solo alla sua grande esperienza e tecnicità.

Di Paola vuole bombardare in Afghanistan, non tanto per uccidere degli afghani cattivi, quanto per rompere il tabù costituzionale che impedisce ai nostri aerei di bombardare. Un tabù che rende assurda e incongruente l’idea di acquistare gli F-35 che a Di Paola piacciono tanto.

Peccato che Di Paola non abbia l’autorità morale e politica per prendere decisioni decisioni del genere in splendida autonomia e che alla sua uscita si possa rispondere solo chiedendogli di dimettersi per manifesta inadeguatezza al ruolo di ministro della repubblica.

Messo il tag: