L’animalista mi ha denunciato, dice

Posted on 3 gennaio 2012

19


Immancabile arriva l’annuncio della denuncia da parte di chi è stato sbugiardato.

Denuncia farlocca, come le altre annunciate e mai pervenute di altri. Buona giusto per i lettori del blog sul quale è stata pubblicata, dove nessuno può eccepire, visto che i commenti sono bloccati, così come sono stati subito ristretti sulle relative pagine di Facebook.

Tipici espedienti di chi non ha nulla da ribattere, prendo questo post come la miglior conferma possibile della giustezza di quanto scritto.

 

Aggiornamento: dalla pagina Facebook, sulla quale da questa mattina appaiono e scompaiono post con insulti e deliri, s’annuncia denuncia anche per la RAI e per altri blogger, tutti colpevoli: “Nel frattempo AIDAA ha provveduto a denunciare 3 persone ed i responsabili di due blog ed un giornalista della sede RAI di Milano per le menzogne divulgate in questi giorni sul web.”

 

ANIMALI MORTI PER I BOTTI. AIDAA E I BUFALARI DEL WEB

Abbiamo letto un sermone su un blog che non cito per evitare di fare inutile pubblicità nel quale si sostiene che gli animali morti per i botti sono una bufala e che AIDAA definita una piccola associazione animalista, in cerca di pubblicità ha denunciato questo fatto. A parte il fatto che AIDAA raccoglie firme e presenta campagne contro i botti di capodanno ininterrottamente dal 2008, mi pare che gli appelli  non usare i botti non siano stati una priorità di AIDAA ma di tutte le associazioni animaliste ed ambientaliste grandi o piccole poco importa. In cerca di pubblicità sulla pelle degli animali e sulle spalle di AIDAA sono questi bufalari del web, che scrivono minchiate pur di attaccare tutto e tutti. Non aggiungo altro perchè con sti personaggi ho gia perso troppo tempo. Nel frattempo i bufalari individuati sono stati denunciati e con loro i direttori dei siti internet che hanno riportato articoli diffamatori nei confronti di AIDAA e di Lorenzo Croce a loro chiederemo risarcimenti economici quando pagheranno di tasca la smetteranno di scrivere cazzate senza fondamento.

Annunci
Posted in: Bagatelle, Trash