Browsing All Posts filed under »Semantica«

Bufale e vittimismo, le nuove armi degli omofobi

aprile 19, 2014

4

Gianluca Veneziani per Libero, ci racconta un mondo che non esiste, nel quale gli omosessuali «insegnano» nelle scuole il sesso anale. L’ultima trovata dell’estrema destra bigotta è quella di gridare al complotto «omosessualista» facendo perno sul fatto che oggi nell’educazione sessuale è ovviamente compresa anche l’informazione sul sesso tra omosessuali. Dato che gli omosessuali esistono […]

Gli Stati Uniti si umiliano per convincere Israele a fingere di trattare

aprile 3, 2014

0

L’attivismo di Kerry non buca l’ostilità del governo di Tel Aviv per il processo di pace e non riesce neppure a fermare la colonizzazione a passo di carica della West Bank, così l’amministrazione Obama mette sul piatto quel che può, persino la liberazione di Jonathan Pollard, salvo poi scoprire che non è stata una buona […]

Le torture della CIA, un disastro per l’Occidente

aprile 2, 2014

0

Il rapporto consegnato dal Senate Intelligence Committee, il comitato del Senato che sovrintende ai servizi segreti, accusa la CIA di aver mentito per coprire le crudeli torture che ha impiegato per anni e anche vantando successi mai ottenuti per giustificare metodi che escludeva fossero torture e invece lo erano. Ci sarà chi dirà che si […]

Perché la guerra all’aborto è un futile orrore

marzo 24, 2014

1

L’esempio della Spagna di Rajoy, che ha recentemente introdotto severe limitazioni all’aborto, dimostra come le pulsioni comunque minoritarie dei cristiani minaccino il diritto alla scelta abortiva anche dove s’è affermato. Ma è negli Stati Uniti e in Italia dove trionfano le tattiche trasversali per colpire l’applicazione di leggi che non si riescono a scalfire democraticamente. […]

Bombardare con i metadati ai tempi del Datagate

febbraio 11, 2014

0

Nuove rivelazioni sul Datagate che s’intrecciano con lo scandaloso uso dei droni, ci sono i file di Snowden, ma anche inchiesta tradizionale e fotogiornalismo di qualità. Uno scoop imbarazzante per l’amministrazione Obama, un’ulteriore smentita della pretesa che i bombardamenti colpiscano solo i cattivi e solo a colpo sicuro. The Intercept è la testata che offrirà […]

Come nell’800: il cartello sui salari di Apple, Google, Intel, Adobe e co.

gennaio 27, 2014

7

I vertici delle maggiori aziende della Silicon Valley si sono accordati personalmente e in gran segreto per tenere bassi gli stipendi degli ingegneri. PandoDaily ha pubblicato i documenti che descrivono gli accordi, e la loro genesi, tra Apple, Google, Intel, Adobe, Intuit e Pixar come «un’estesa cospirazione» in violazione dello Sherman Antitrust Act e del […]

Bhutan, il prezzo nascosto della ricerca della felicità

dicembre 22, 2013

1

L’unica ricchezza del paese monetizzabile a breve sembra essere la produzione di energia idroelettrica grazie a dighe che sfruttano le acque che scendono dall’Himalaya. Una soluzione che potrebbe emancipare il paese dal ritardo sul resto del mondo. Il Bhutan è un paese vagamente noto in Occidente come un luogo esotico nel quale gli abitanti sono […]

WTO, una firma non troppo storica per far sopravvivere i negoziati

dicembre 10, 2013

1

Il sogno di un’economia globalizzata e liberalizzata non passa, si firma per mantenere in vita i negoziati. Sono passati 12 anni dal primo Doha Round del 2001, quando s’affaccio l’idea di un trattato globale sul commercio che in realtà è sempre esistito più nella mente di alcune lobby che nelle convinzioni dei politici. Il WTO […]

Perché nessuno sa cos’è il TAFTA?

dicembre 9, 2013

5

Ancora negoziati segreti, ancora accordi “bilaterali” scritti dalle corporation che dovrebbero diventare legge per tutti, impattando sulla vita di milioni di persone. La stesura del Transatlantic Free Trade Area (TAFTA) o anche Transatlantic Trade and Investment Partnership (TTIP) segue in tutti i sensi le tracce del famigerato ACTA (Anti-Counterfeiting Trade Agreement) già cassato del parlamento […]

Al riscaldamento climatico potremo solo adattarci, forse

dicembre 7, 2013

2

L’ultimo rapporto del National Research Council americano sottolinea il pericolo delle «sorprese climatiche» nel prossimo futuro, alle quali sarà più difficile «adattarsi» che ai cambiamenti sul medio-lungo periodo. Il problema, secondo il documento pubblicato ieri, è che i cambiamenti climatici arrivano e arriveranno prima che per le amministrazioni sia possibile stendere o finanziare qualsiasi piano […]

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 4.873 follower