Browsing All Posts published on »luglio, 2013«

Il trattamento disumano dei rifugiati in Australia

luglio 29, 2013

1

L’Australia è tornata ad abbracciare la politica dei centri di detenzione per migranti su isole remote in altri paesi, dove imprigiona migranti e richiedenti asilo in condizioni disumane. I CONSERVATORI - Il padre dell’attuale politica australiana contro migranti e richiedenti asilo può essere considerato il conservatore John Howard, che come molti conservatori in giro per il […]

Agente CIA vuota il sacco sul caso Abu Omar e inguaia tutti, da Obama a Napolitano

luglio 28, 2013

2

Sabrina De Sousa denuncia i responsabili del rapimento di Abu Omar e fa rivelazioni rilevanti sul caso, che potrebbero spingere la magistratura italiana, ma anche gli Stati Uniti, a nuove iniziative. L’ULTIMA WHISTLEBLOWER - La donna è uno dei 23 americani condannati dal tribunale di Milano per il rapimento di Abu Omar. Dalle sue rivelazioni emerge […]

Scandalo in Canada, il governo ha insabbiato l’inquinamento dell’Alberta

luglio 28, 2013

0

Il governo canadese fino all’anno scorso ha rassicurato i cittadini sull’impatto ambientale dell’escavazione di sabbie bituminose dicendo che non inquina, ora una coppia di ricercatori  ha scoperto che può dirlo solo perché i rapporti sugli incidenti sono stati insabbiati in massa o neppure redatti. Il ministro dell’ambiente canadese Peter Kent l’anno scorso ha affermato che […]

Quando stupriamo ci sentiamo liberi

luglio 27, 2013

0

Ma anche: “stuprare ci dà molto piacere” e altri orrori. Sono le frasi agghiaccianti dei soldati congolesi protagonisti degli stupri di massa nella città congolese di Minova, sulla quale hanno sfogato la loro rabbia dopo essere stati messi in fuga dai ribelli del M23 il 22 novembre scorso. Invece di combattere i ribelli hanno sfogato […]

N-Fix, una rivoluzione positiva per l’agricoltura

luglio 26, 2013

4

La nuova tecnica si giova della scoperta di batteri in grado di permettere alle piante di fissare l’azoto atmosferico, eliminando così la necessità di ricorrere ai fertilizzanti azotati. Tutti gli organismi viventi hanno la necessità di assimilare azoto per formare composti organici vitali, quali le proteine e gli acidi nucleici, ma, l’azoto atmosferico non può essere direttamente assorbito […]

Quel che resta delle monarchie

luglio 25, 2013

0

Con la decapitazione di Luigi XVI e la rivoluzione francese s’apre l’era moderna, straordinariamente ostile a un istituto millenario come la monarchia. Ben poche sono sopravvissute da allora e poche tra quelle sopravvissute hanno un futuro sereno che le attende al varco. Lo scoppio della rivoluzione francese fece scorrere i brividi ai sovrani europei, che […]

GB: la madre dei filtri antiporno si è schiantata contro un blogger

luglio 24, 2013

1

Claire Perry è quella che ha spinto Cameron sulla strada dell’adozione di un filtro nazionale antiporno e al suo primo confronto con un blogger si è capito che non ha la più pallida idea di cosa sia internet, per non parlare della libertà d’espressione. Perry, ex banchiere e parlamentare conservatrice, ha avuto infatti la bella […]

Dirottamento Morales, un’altra figuraccia per Bonino e il paese

luglio 23, 2013

7

Il nostro paese ha partecipato al blocco dell’aereo del presidente boliviano Morales e ha rifiutato asilo a Edward Snowden tenendo un profilo bassissimo, ma ora dovrà affrontare le decisioni di Europa e Sudamerica, che da quanto successo hanno tratto serie conseguenze. Nel corso di un incontro allo scopo di stabilire modalità e scopi di un’inchiesta […]

Il piccolo Kim del Golfo

luglio 22, 2013

0

I rivoluzionari del Bahrein non hanno in testa un cambiamento di regime o la democrazia, s’accontentano di molto meno, ma sono tra i popoli arabi repressi più duramente. SI CONOSCONO TUTTI - Il Bahrein è davvero un piccolo paese, una monarchia assoluta con meno di un milione di cittadini, per la maggioranza sciiti e governati […]

Bouteflika non ce la fa, l’Algeria sta sospesa

luglio 21, 2013

3

Il regime algerino mostra il presidente con il contagocce, ma ormai è chiaro che non sia più in grado di ricoprire la sua funzione e forse neppure di reggere fino alle prossime elezioni, nel febbraio del 2014. L’INVALIDO - Abdelaziz Bouteflika è  sparito dalla vista degli algerini tre mesi fa, che ha trascorso in Francia prima […]

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 5.405 follower